Ricerca globale

Imposta posizione attuale
Unirsi
Esci
While we do our best to ensure the accuracy of our listings, some venues may be currently temporarily closed without notice. Please confirm status on the venue website before making any plans.

Attrazioni che dovete visitare in Barcellona

, 15 Opzioni disponibili

Il Tempio Espiatorio della Sacra Famiglia è un progetto incompiuto e quello più costoso di Antoni Gaudí, il grande architetto. Questa esposizione unica comprende piante, disegni, foto e modelli collegati alla costruzione del tempio. Ci sono anche opere fatte di ferro battuto, bronzo e legno. Visitatori possono vedere come fu concepito il tempio e le sue origini. Il museo è collocato nella cripta della basilica. C’è un ascensore per andare su in una delle torri da quale si può godere una vista dell’edificio incompiuto ma splendido.

Antoni Gaudí, l'architetto che ha costruito questa gemma del modernismo catalano, voleva che la facciata rispecchiasse le sue idee romantiche ed anticlassiche sul design. Fu costruito per la famiglia Milà fra il 1906 ed il 1910. Né la famiglia né il pubblico sono stati colpiti: fu soprannominata La Pedrera (cava da pietra) come insulto. Solo più tardi venne rivalutata nel 1984 quando l'UNESCO la dichiarò un patrimonio dell’umanità. Adesso celebrata per tutto il mondo, Casa Milà è un esempio dell’architettura civile di Gaudí; è interessante ed unica ma anche molto pratica.

Camp Nou è uno degli stadi più grande d'Italia. Edificato nel 1957, è casa della FC Barcelona, detto Barca dai locali. Lo stadio venne conosciuto come "la casa costruita da Kubala", un riferimento al grande marcatore (segnapunti?) degli anni 1950. Questo ungherese era talmente popolare che lo stadio non poteva ospitare tutti i tifosi che venivano a vederlo. Un nuovo stadio era costruito e adesso può ospitare 98.000 tifosi.

Costruito fra il 1910 ed il 1914 e oggi un patrimonio dell’umanità (UNESCO), l'obiettivo originale di Gaudì per questo parco di 20 ettari era di creare una combinazione armoniosa di paesaggi urbani e naturali costruendo delle case, giardini ed istituzioni pubbliche, ma il progetto fu incompiuto; comunque si può vedere una bella mescolanza di stili architettonici. Ad esempio, le colonne della Sala de las Cien Columnas (Sala delle cento colonne) sono puramente classiche, mentre il balcone che supportano è un esempio di stile romantico – successivamente ricoperto di piastrelle colorate in forma di mosaici.

15 0 5 attrazioni-che-dovete-visitare_TA6 2

Migliore