Ricerca globale

Imposta posizione attuale
Unirsi
Esci
While we do our best to ensure the accuracy of our listings, some venues may be currently temporarily closed without notice. Please confirm status on the venue website before making any plans.

Migliori quartieri dello shopping in Berlino

, 7 Opzioni disponibili

Kurfürstendamm risale al XVI secolo quando il principe Electoral Joachim II fece costruire un sentiero che collegava il suo palazzo sull'Unter den Linden con il suo casino di caccia nella forestà di Grunewald. Alla fine del XIX secolo Bismarck ha trasformato quella semplice strada in un prestigioso boulevard delimitato da favolose case di città. Distrutto durante la seconda guerra mondiale e ricostruito nelle decadi successive, il Kurfürstendamm non è più lo splendore che era. Nonostante ciò il Ku'damm - como lo chiamano affettuosamente i berlinesi - rimane un simbolo di prosperità e benessere.

La prima parte della Schloßstraße è riconoscibile per le sue belle casette della borghesia con torrette e tetti spioventi decorati. Nonostante ciò la parte più famosa rimane quella tra Bierpinsel e Forum Steglitz. Anche se Schloßstraße non può competere come percorso famoso con Kurfürstendamm o Friedrichstraße, si tratta comunque di una delle arterie commerciali più rinomata di Berlino. Quando ci si arriva si può trovare tutto l'immaginabile - dai lussuosi centri commerciali, ai piccoli negozi gestiti da una famiglia, alle boutique di moda, i supermercati, le banche, i ristoranti e un cinema multisala, il Titania Palast. Schloßstraße ha tre o quattro fermate della U-Bahn tra cui la più interessante è proprio la Schloßstraße station, un primo esempio dell'architettura pacchiana degli anni settanta.

Al principio del XIX secolo, Hackescher Markt era ancora una palude fangosa che si trovava fuori dai cancelli della città di Berlino. Non appena la rivoluzione industriale prese piede, i nuovi affari e le imprese nascenti si stabilirono da queste parti, migliorando e rendendo prospera l'intera area. Esempi importanti di imprese che hanno mosso i primi passi in Hackescher Markt includono Aschinger Brewery e i grandi magazzini Wertheim. Il più importante contributo alla fama di Hackescher Markt fu in ogni modo la stazione del S-Bahn. Costruita all'epoca del boom delle ferrovie alla fine del XIX secolo, con una facciata di mattoni rossi, mosaici e finestre rotonde, si tratta di una delle stazioni più belle di Berlino. Conosciuta originariamente come Bahnhof Börse (la stazione della Borsa) a causa della sua vicinanza alla Borsa di Berlino, la piazza di fronte alla stazione venne ribattezzata Marx-Engels Platz dai compagni del partito durante l'epoca socialista. Oggigiorno la stazione viene usata principalmente dai turisti che vogliono dare un'occhiata al vicino complesso di Hackesche Höfe, un labirinto di cortili strapieno di bar, boutique e gallerie d'arte. Un cinema, un teatro e la vita notturna della Oranienburger Straße completano la lista di cose da fare in questo quartiere sempre più popolare e pieno di turisti.

7 0 8 migliori-quartieri-dello-shopping_S1 1
Migliore