Ricerca globale

Imposta posizione attuale
Unirsi
Esci
While we do our best to ensure the accuracy of our listings, some venues may be currently temporarily closed without notice. Please confirm status on the venue website before making any plans.

A Day in Milan

da: Cityseeker
Modificare la collezione
Scaricare PDF
520


Duomo di Milano

Le alte guglie in marmo rosato di Candoglia su cui svetta la Madonnina (posta nel 1774 a protezione della città) rappresentano il monumento artistico e religioso più celebre della città. Iniziata secondo la tradizione nel 1386 sotto Gian Galeazzo Visconti, la costruzione del Duomo è durata più di cinquecento anni. Il risultato è una struttura dalle dimensioni eccezionali: lunga 158 metri ed alta, fino alla guglia principale, 108 metri è per grandezza la terza chiesa del Cristianesimo. La facciata, risultato di un intenso dibattito durato quasi tre secoli (fu cominciata dal Pellegrini nel Cinquecento e conclusa definitivamente solo nel 1813), più di ogni altra parte risente di stili diversi: i portali sono seicenteschi, il balcone centrale del 1790 ed i tre finestroni superiori opera di Carlo Amati dei primi dell'Ottocento. L'interno è di impressionante grandiosità: gli imponenti pilastri, l'altezza delle volte e la snellezza degli archi sono valorizzati dalla suggestione della luce proveniente dalle splendide vetrate policromi e dalla imponente decorazione statuaria che circonda le navate. Ingresso per la terrazza: EUR 6 (in ascensore), EUR 4 (pedonale), EUR 8 (famiglia = due genitori e due bambini fino a 14 anni) Ingresso al Battistero: EUR 1,50 Ingresso al Tesoro: EUR 1.

Milano, Italia
Aggiungi alla raccolta
Teatro alla Scala

Prospiciente l'omonima piazza, il Teatro alla Scala è uno dei luoghi più celebri e noti nella storia della lirica italiana. Progettato dal Piermarini a partire dal 1776 in seguito dell'incendio del Teatro Ducale è composto da un corpo centrale, a cui vengono aggiunti successivamente i due bracci a terrazza. All'interno del frontone si può vedere il rilievo del Carro di Apollo opera di G. Franchi. Il celeberrimo interno, formato da una sala a ferro di cavallo con cinque ordini di palchi e un loggione, risolve perfettamente i problemi di acustica e di spazio, rendendolo sede di storiche rappresentazioni. Sede della prestigiosa istituzione, la Scala di Milano rimane uno dei luoghi più vivi delle attività culturali di Milano.

Milano, Italia
Aggiungi alla raccolta
Palazzo Belgioioso

Viene progettato nel 1772 dal Piermarini per il principe Alberico XII Barbiano di Belgiojoso come nuova residenza. L'edificio si articola intorno a un cortile principale e due secondari. Di notevole interesse la facciata costituita da un ordine gigante di semicolonne e lesene poggiate su un nudo piano rustico a bugnato, terminata da una grande cornice con timpano. Il vano di accesso è evidenziato dal semplice aggetto del corpo centrale. L'unitarietà del progetto si estende anche alla decorazione e all'arredamento interni dello stesso Piermarini. Da notare, al piano nobile, la presenza di una cappella a pianta centrale lobata e una cipriera, pure a pianta centrale.

Milano, Italia
Aggiungi alla raccolta
Pinacoteca di Brera

Ha sede nell'importante palazzo del 1615 costruito da Francesco Maria Richini su progetto di Martino Bassi. Nel XVII secolo, Maria Teresa d'Austria ampliò la struttura. L'ultimo restauro, durato sei anni, venne completato nel 1991. La Pinacoteca venne fondata nel 1776, nel 1882 fu separata dall'Accademia d'Arte. Conserva importanti opere di maestri italiani e stranieri dal 1400 al 1900. Notevoli i dipinti di Vincenzo Foppa, Lorenzo Lotto, Paolo Veronese, Tintoretto, Giovanni Bellini, Andrea Mantegna, Tiziano, Correggio, Bramante, Gentile da Fabriano, Piero della Francesca, Caravaggio, Rubens, Hayez. Libreria, visite guidate, caffetteria interna. Lo Sposalizio della Vergine di Raffaello, il Cristo morto di Andrea Mantegna, la Madonna e i Santi di Piero della Francesca, la Madonna in trono e Santi di Ercole Dè Roberti sono da segnalare. Ingresso: EUR 5.

Milano, Italia
Aggiungi alla raccolta
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"

Il nucleo principale, che si sviluppa attorno a due chiostri gemelli, è costituito da un antichissimo monastero benedettino passato nel 1500 all'ordine degli Olivetani. Ristrutturato con l'aiuto degli industriali lombardi, dal 1953 ospita il Museo. Si sviluppa in tre edifici e in tre sezioni distinte: Monumentale, Trasporti Ferroviari e Trasporti Marittimi, raccoglie sezioni dedicate alla produzione tessile, metallurgia, motori, trasporti, telecomunicazioni, astronomia, informatica. Nella sezione più importante del museo, "La Galleria di Leonardo da Vinci", si trovano macchine in legno funzionanti, da guerra e per il volo, strumenti scientifici, ponti, fortificazioni, ricostruiti sulla base di suoi antichi disegni. Nuove le aree di animazione dedicate allo sfruttamento dell'energia solare in natura e dalle attività umane dal titolo: Dal Sole all'uomo. Da segnalare sono la collezione d'arte Guido Rossi, la Sala Giorgio Falk per la lavorazione e la Fucinatura del ferro e la Sala della Bifora dedicata all'arte orafa. Una curiosità: la ricostruzione di una stazione Liberty con la locomotiva. Ingresso: EUR 8, EUR 6 (minorenni & studenti).

Milano, Italia
Aggiungi alla raccolta
Santa Maria delle Grazie

Edificata nel 1466-90 la chiesa conserva il corpo longitudinale in forme del gotico lombardo su progetto di Guiniforte Solari cui a partire dal 1492 viene affiancata la monumentale tribuna progettata da Bramante in forme rinascimentali. Voluta dallo stesso Ludovico il Moro la nuova costruzione si pone come mausoleo della dinasta sforzesca destinato a ospitare le sepolture del duca e della moglie Beatrice d'Este e dei personaggi illustri legati alla famiglia, complessi scultorei dispersi e in parte rimontati nella Certosa di Pavia. Attiguo alla chiesa è il complesso conventuale domenicano concluso già nel 1469, ma per cui non si esclude anche una successivo intervento del Bramante (per il chiostro e la sacrestia), di cui fa parte anche il refettorio reso celebre dall'affresco dell'Ultima cena di Leonardo da Vinci. Da notare il protiro sulla facciata esterna di progetto di Bramante che testimonia la volontà del committente e del progettista di modificare nel tempo anche il corpo della chiesa, e le decorazioni in terracotta della tribuna che diventeranno un motivo dominante nella cultura architettonica del Rinascimento lombardo. La prenotazione è obbligatoria. Ingresso: EUR 8 (con prenotazione).

Milano, Italia
Aggiungi alla raccolta
0 81 1520-a-day-in-milan
1 of
1 0
Lasciare un commento :
300 Caratteri rimanenti

Invia
Collezioni simili
10 Scenic Highways Across the US
10 Segnalibro Inserito

10 Scenic Highways Across the US

Realizzata per : Cityseeker
Salvi la collezione al profilo
Eateries Along Route 66
11 Segnalibro Inserito

Eateries Along Route 66

Realizzata per : Cityseeker
Salvi la collezione al profilo
Exploring Bethesda, MD
24 Segnalibro Inserito

Exploring Bethesda, MD

Realizzata per : Cityseeker
Salvi la collezione al profilo
Exploring Bethesda, MD (Marriott)
9 Segnalibro Inserito

Exploring Bethesda, MD (Marriott)

Realizzata per : Cityseeker
Salvi la collezione al profilo
9 1 0 3
520