Ricerca globale

Imposta posizione attuale
Unirsi
Esci
While we do our best to ensure the accuracy of our listings, some venues may be currently temporarily closed without notice. Please confirm status on the venue website before making any plans.

Migliori luoghi storici in Milano

, 5 Opzioni disponibili

Prospiciente l'omonima piazza, il Teatro alla Scala è uno dei luoghi più celebri e noti nella storia della lirica italiana. Progettato dal Piermarini a partire dal 1776 in seguito dell'incendio del Teatro Ducale è composto da un corpo centrale, a cui vengono aggiunti successivamente i due bracci a terrazza. All'interno del frontone si può vedere il rilievo del Carro di Apollo opera di G. Franchi. Il celeberrimo interno, formato da una sala a ferro di cavallo con cinque ordini di palchi e un loggione, risolve perfettamente i problemi di acustica e di spazio, rendendolo sede di storiche rappresentazioni. Sede della prestigiosa istituzione, la Scala di Milano rimane uno dei luoghi più vivi delle attività culturali di Milano.

Fondato nel 1803 da Giuseppe Carcano sull'area del soppresso convento di S. Lazzaro fu ricostruito nel 1913 e inglobato nell'edificio. Si presenta con un passato di grande fortuna che lo ha visto protagonista di grandi successi da parte di oramai noti artisti. Diversi generi per diversi autori, ma tutti classici. Nel 1980, dopo aver ospitato per molti anni una sala cinematografica ha ripreso il suo cartellone teatrale anche se di giorno è utilizzato come aula per lezioni dell'Università degli Studi. Sono previsti sconti nei parcheggi convenzionati nelle vicinanze, baby sitter su prenotazione, consegna a domicilio dei biglietti, abbonamenti a basso costo per giovani, recite pomeridiane non solo aperte alle scuole.

Voluta nel piano di risistemazione dell'area del Castello Sforzesco per dare una sede stabile per le feste e le celebrazioni della Repubblica Cisalpina e del nuovo Regno d'Italia, l'Arena Civica fu progettata dall'architetto neoclassico Luigi Canonica nel 1805 sul limite nord orientale del Parco Sempione. Costruita con i materiali di recupero delle abbattute fortificazioni del Castello, l'Arena ha, sul modello degli anfiteatri romani, pianta ellittica con quattro ingressi principali: a sud-est l'Arco Trionfale in granito incorniciato da due coppie di colonne doriche, opposta ad esso la Porta delle Carceri fiancheggiata da due torri (come suggeriscono i modelli romani). Sul lato nord-est la Porta Libitinaria e a sud-ovest la Loggia Reale che presenta un colonnato corinzio a monoliti in granito. Tuttora utilizzato come campo sportivo, l'elegante edificio fu modificato in questo secolo per ampliare la capienza di spettatori trasformando le gradinate: fu anche eliminata la caratteristica cortina di alberi che correva sugli spalti ed il canale che si snodava lungo la platea e, conducendo all'interno l'acqua del naviglio, permetteva lo svolgersi delle famose naumachie.

È situato nel pieno centro storico della città, alle spalle del Duomo e a lato del corso Vittorio Emanuele. La sala contiene 720 posti. Bar interno. Non accessibile ai disabili.

Storico teatro milanese con palcoscenico e sala con 1800 posti. Di proprietà comunale ha fatto parte per molto tempo dell'Ente del Piccolo Teatro. Ospita spettacoli di danza contemporanea. Offre anche un vasto repertorio di musica classica e leggera, infatti dal 1998 è gestito dall'Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi che organizza concerti con raffinate voci della canzone italiana e internazionale.

5 0 7 migliori-luoghi-storici_EV5 1
Migliore