Ricerca globale

Imposta posizione attuale

Scegli una categoria

Tutti

Accomodations

Ristoranti e caffè

Attrazioni

Vita notturna

Shopping

Escursioni

Unirsi
Esci
Categoria
Tutti
Attrazioni
Musei
Teatri
All'esterno
Escursioni Con La Famiglia
Sede Di Concerti
Sport
Luoghi Storici
Gallerie
Più

Filtro
Accogliente per bambini
Perfetto per i gruppi
Storico
Si offrono visite guidate
Romanticismo
Strano e meraviglioso
$
$$
$$$
Più

Più votati Attrazioni in Napoli

Raggio Di Ricerca (miglia)
Tunnel Borbonico

Il Tunnel Borbonico è stato originariamente costruito sotto la città di Napoli come collegamento tra le caserme militari di Napoli e il Palazzo Reale. Il tunnel ha anche fornito rifugio ai cittadini della città durante i bombardamenti avvenuti durante la Seconda Guerra Mondiale. Oggi, questi tunnel, con i loro detriti accumulati, sono stati trasformati in una galleria dove il pubblico può vedere interessanti esposizioni di auto d'epoca e moto, vecchi rifugi e molto altro.

Scavi archeologici di Pompei

A 25 chilometri da Napoli si incontra il sito archeologico più famoso e frequentato d'Italia: Pompei. Frequentati da milioni di visitatori gli Scavi di Pompei rappresentano a livello mondiale una delle più importanti testimonianze del passato. La vita della ricca e prosperosa città si interruppe bruscamente e drammaticamente quando nel 79 d.C. un'eccezionale eruzione del Vesuvio la seppellì completamente: la città con tutti i suoi abitanti venne cancellata in pochi attimi. I calchi dei corpi di molte vittime ottenuti dagli archeologi testimoniano lo strazio che subirono i pompeiani. La visita agli scavi dà un'idea abbastanza precisa di quello che doveva essere la vita duemila anni fa: i graffiti, ancora leggibili sulle mura di alcune case, i profondi solchi scavati nel basalto dalle ruote dei carri che percorrevano la Via dell'Abbondanza, le botteghe, le mescite e le osterie ce ne danno una vivida testimonianza. Gli scavi cominciati nel settecento, si sono decisamente intensificati nel novecento acquisendo rigore scientifico e sistematicità. Oggi la moderna Pompei è molto nota anche per la presenza della Basilica della Santissima Vergine Maria del Rosario che è meta di numerosi pellegrinaggi da parte di fedeli provenienti soprattutto del sud Italia.

Orto Botanico

Lungo l'asse viario di Via Foria, nei pressi di Piazza Carlo III sulla sinistra dell'Albergo dei Poveri, un ampio doppio scalone permette di accedere all'Orto Botanico creato per volere di Giuseppe Bonaparte, re di Napoli e fratello di Napoleone, nel breve decennio di dominazione francese, nei primi anni del XIX secolo. I viali, dell'ampia superficie destinata a finalità scientifiche, ospitano interessantissime ricostruzioni di vari habitat ambientali, anche acquatici, e serre dai diversi microclimi. Percorrendo il viale centrale, che dalle scale d'ingresso corre in modo perpendicolare a Via Foria, e superato l'Anfiteatro della Vaseria, si raggiunge la serra monumentale in stile neoclassico. L'Istituto Botanico conserva interessanti erbari storici ed una ricca biblioteca specializzata. Oggi l'Orto Botanico è annesso alla facoltà di scienze dell'Università e la visita è consentita su richiesta.

Teatro San Carlo

Il San Carlo è il più antico teatro operante in Europa. Fu costruito nel 1737 per volere del re Carlo di Borbone.

Il teatro divenne in breve un'attrattiva senza eguali per i napoletani e gli stranieri per la magnificenza dell'architettura, le decorazioni in argento e oro, l'interno dei palchi in azzurro, ma anche per l'interesse musicale degli spettacoli. Il primo ciclo di vita del teatro si conclude con il doloroso incendio divampato la notte del 12 febbraio 1816, che lo distrusse completamente. Ferdinando I di Borbone, sei giorni dopo l'incendio, ordinò la ricostruzione del teatro. Fu migliorata l'acustica (ancora oggi considerata perfetta) e fu ampliato il palcoscenico. A parte l'eliminazione del lampadario centrale (1890) e la costruzione del nuovo foyer con annesso corpo laterale adibito a camerini degli artisti (1937) nessun mutamento sostanziale ha subito il Teatro.

Il Lungomare

Napoli è certamente famosa per la bellezza del suo golfo, quindi, per chi ha voglia di fare una passeggiata, non c'è nulla di meglio che percorrere a piedi il suo lungomare da Santa Lucia a Mergellina. La zona di Santa Lucia si stende ai piedi del monte Echia, sede del più antico insediamento greco della città, Partenope. Quello che fino a qualche secolo fa era un borgo di pescatori, è oggi una delle zone più frequentate e piacevoli della città, sede di grandi alberghi, lussuosi ristoranti e club nautici. Percorrendo Via Nazario Sauro, Via Partenope e Via Caracciolo incontreremo piccoli moli dove sono ormeggiate le barche dei pescatori che la mattina improvvisano mercatini dove è possibile comprare pesce freschissimo. Mergellina è infine una delle località più belle e caratteristiche della città. Dalla fontana del Leone sgorga la migliore acqua di Napoli e nella bella Piazza Sannazzaro appare la mitica Partenope al centro della fontana della Sirena che ne perpetua il mito.

Museo Madre

Museo Madre occupies three floors of Palace Donnaregina. It is known to be the oldest museum of contemporary arts in the historic center of the city of Naples. The museum houses temporary and permanent exhibitions of contemporary arts. They also organize several activities and events, details of these can be found on their official website.

0,6 774 129 1 5,7,6 [["Tunnel Borbonico","40.832909669803","14.243404141351","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Via Domenico Morelli 61, Napoli, 80132","https:\/\/cityseeker.com\/it\/naples\/874651-tunnel-borbonico"],["Scavi archeologici di Pompei","40.750100456306","14.483195861411","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Via Villa dei Misteri, Pompeii, 80045","https:\/\/cityseeker.com\/it\/naples\/176813-scavi-archeologici-di-pompei"],["Orto Botanico","40.860869049171","14.263199737113","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Via Foria 223, Napoli, 80139","https:\/\/cityseeker.com\/it\/naples\/113958-orto-botanico"],["Teatro San Carlo","40.837485896547","14.249638396516","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Via San Carlo 98\/F, Napoli, 80132","https:\/\/cityseeker.com\/it\/naples\/55298-teatro-san-carlo"],["Il Lungomare","40.83162559424","14.228509206319","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Via Francesco Caracciolo, Napoli, 80016","https:\/\/cityseeker.com\/it\/naples\/113973-il-lungomare"],["Museo Madre","40.855251218579","14.25880621793","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Via Settembrini 79, Napoli, 80139","https:\/\/cityseeker.com\/it\/naples\/838413-museo-madre"]] adayincity 874651,176813,113958,55298,113973,838413 6 0 1 Attractions
5,7,6,10 0 0 0 10 0

Più Attrazioni

1
2
3
4
5
6
......
129
774129
5,7,6,10 774 0 0 0,6 6