Ricerca globale

Imposta posizione attuale
Unirsi
Esci
While we do our best to ensure the accuracy of our listings, some venues may be currently temporarily closed without notice. Please confirm status on the venue website before making any plans.
Immagine
Video
https://www.youtube.com/embed/qVUDpPXOtUU?rel=1

"La casa della Monna Lisa e della Venete di Milo"

Solo poche persone sanno che il terzo museo più grande del mondo fu anteriormente la residenza principale dei re e degli imperatori di Francia per sei secoli. L'antica fortezza venne costruita nel 1190 sotto il regno del Re Philippe Auguste per proteggere il regno dalle invasioni delle tribù del nord (i vichinghi). Durante il XIV secolo sotto Carlo V, il palazzo venne ingrandito e di tanto in tanto costituiva una delle dimore reali. Il più grande cambiamento nella struttura originale fu fatta sotto il re François I. La medioevale Grosse Tour venne distrutta e sostituita con un lussuoso palazzo, ancor'oggi considerato un capolavoro dell'architettura del Rinascimento. Nel 1594, Henri IV decise di costruire un passaggio tra il Palace de les Tuileries e il Louvre, che era ancora conosciuto come "Grande galleria." La "Cour Carrée" faceva parte di un ampio progetto portato avanti sotto Louis XIII e Louis XIV per abbellire le residenze reali e costituisce un simbolo del periodo classico. Dopo che Louis XIV si spostò a Versailles, il Louvre non visse grandi cambiamenti. La costruzione più recente costituita dalla Piramide di vetro eretta da Leoh Ming Pei durante la presidenza di Mitterrand, e che oggi costituisce l'entrata principale del museo. Con i suoi 35.000 reperti e una superficie di quasi 2.419.800 metri quadrati, il Louvre non puo essere visto in un giorno solo. Il museo è diviso in otto sezioni: "Antichita dell'oriente e del medio oriente" inclusi tesori della Mesopotamia, Siria e Iran che risalgono al'epoca del Neolitico, "Antichità egizie, greche, romane ed etrusche che vanno dal 6000 p.e.v. al 600 e.v., "Arte islamica", "Sculture", "Arte Decorativa" che comprende fra l'altro le famose corone dell'incoronazione dell'Imperatrice Eugénie e di Louis XV, "Quadri" dal XIII secolo fino al 1848 e "Stampe e Disegni" (che si possono vedere su appuntamento). Oltre alla famosa Monna Lisa di Da Vinci e Festeggiamenti del Matrimonio di Cana del Veronese si possono ammirare opere del Rinascimento italiano (Tiziano, Raffaello, etc.), capolavori dei pittori fiamminghi come Rubens, Van Eyck ma anche di Vermeer il Lacemaker. Inoltre, molto famoso tra i francesi, non bisogna dimenticarsi dell'Autoritratto di Dürer, del Delacroix Liberté Guidant le Peuple o di David L'incoronazione di Napoleone. Fra gli sculture oltre alla Venere di Milo e la Vittoria alata di Samotracia, bisogna fare gli onori Schiavi di Michelangelo. Un po' di consiglio: avere pazienza e comprare i biglietti via internet per evitare le lunghe code. Si consiglia di tornare di notte per vedere le Piramidi illuminate! Entrata: EUR8.5. Per conferenze, proiezioni e concerti, consultare il programma dell'Auditorium. - Aurélie Pichard
Rue de Rivoli, Place du Carrousel, Parigi, Francia, 75001
Oggi: Adesso è chiuso
Guardi ore complete
LUNEDÌ 09:00 am a 06:00 pm
MERCOLEDÌ 09:00 am a 09:45 pm
GIOVEDÌ 09:00 am a 06:00 pm
VENERDÌ 09:00 am a 09:45 pm
SABATO a DOMENICA 09:00 am a 06:00 pm
Vincoli ai Social Media
"La casa della Monna Lisa e della Venete di Milo"
Solo poche persone sanno che il terzo museo più grande del mondo fu anteriormente la residenza principale dei re e degli imperatori di Francia per sei secoli. L'antica fortezza venne costruita nel 1190 sotto il regno del Re Philippe Auguste per proteggere il regno dalle invasioni delle tribù del nord (i vichinghi). Durante il XIV secolo sotto Carlo V, il palazzo venne ingrandito e di tanto in tanto costituiva una delle dimore reali. Il più grande cambiamento nella struttura originale fu fatta sotto il re François I. La medioevale Grosse Tour venne distrutta e sostituita con un lussuoso palazzo, ancor'oggi considerato un capolavoro dell'architettura del Rinascimento. Nel 1594, Henri IV decise di costruire un passaggio tra il Palace de les Tuileries e il Louvre, che era ancora conosciuto come "Grande galleria." La "Cour Carrée" faceva parte di un ampio progetto portato avanti sotto Louis XIII e Louis XIV per abbellire le residenze reali e costituisce un simbolo del periodo classico. Dopo che Louis XIV si spostò a Versailles, il Louvre non visse grandi cambiamenti. La costruzione più recente costituita dalla Piramide di vetro eretta da Leoh Ming Pei durante la presidenza di Mitterrand, e che oggi costituisce l'entrata principale del museo. Con i suoi 35.000 reperti e una superficie di quasi 2.419.800 metri quadrati, il Louvre non puo essere visto in un giorno solo. Il museo è diviso in otto sezioni: "Antichita dell'oriente e del medio oriente" inclusi tesori della Mesopotamia, Siria e Iran che risalgono al'epoca del Neolitico, "Antichità egizie, greche, romane ed etrusche che vanno dal 6000 p.e.v. al 600 e.v., "Arte islamica", "Sculture", "Arte Decorativa" che comprende fra l'altro le famose corone dell'incoronazione dell'Imperatrice Eugénie e di Louis XV, "Quadri" dal XIII secolo fino al 1848 e "Stampe e Disegni" (che si possono vedere su appuntamento). Oltre alla famosa Monna Lisa di Da Vinci e Festeggiamenti del Matrimonio di Cana del Veronese si possono ammirare opere del Rinascimento italiano (Tiziano, Raffaello, etc.), capolavori dei pittori fiamminghi come Rubens, Van Eyck ma anche di Vermeer il Lacemaker. Inoltre, molto famoso tra i francesi, non bisogna dimenticarsi dell'Autoritratto di Dürer, del Delacroix Liberté Guidant le Peuple o di David L'incoronazione di Napoleone. Fra gli sculture oltre alla Venere di Milo e la Vittoria alata di Samotracia, bisogna fare gli onori Schiavi di Michelangelo. Un po' di consiglio: avere pazienza e comprare i biglietti via internet per evitare le lunghe code. Si consiglia di tornare di notte per vedere le Piramidi illuminate! Entrata: EUR8.5. Per conferenze, proiezioni e concerti, consultare il programma dell'Auditorium. - Aurélie Pichard
Virtual Tour
Aggiungi Alla Raccolta
Upcoming Events
Ubicazioni Simili
Alberghi Nei Dintorni
Ristoranti E Bar Vicine
Attrazioni Vicine

near_similar 6|154,6|161,5|136 0 Irina Ledyaeva https://unsplash.com/@irinaledyaeva?utm_source=eventseeker&utm_medium=referral https://unsplash.com/license Francia