Ricerca globale

Imposta posizione attuale

Scegli una categoria

Tutti

Accomodations

Ristoranti e caffè

Attrazioni

Vita notturna

Shopping

Escursioni

Unirsi
Esci
Categoria
Tutti
Attrazioni
Musei
Teatri
All'esterno
Escursioni Con La Famiglia
Sede Di Concerti
Sport
Luoghi Storici
Gallerie
Più

Filtro
Accogliente per bambini
Perfetto per i gruppi
Storico
Si offrono visite guidate
Romanticismo
Strano e meraviglioso
$
$$
$$$
Più

Più votati Attrazioni in Rest of Italy

Raggio Di Ricerca (miglia)
Basilica di San Pietro

Progettata da alcuni dei più famosi maestri dell’arte italiani, la Basilica di San Pietro non è solo la chiesa più grande del mondo, ma anche una delle più spettacolari. Costruita originariamente sul luogo della tomba di San Pietro intorno al 349 d.C. dall'imperatore Costantino, la basilica, così come si presenta oggi, fu consacrata nel 1626 al culmine di oltre 120 anni di costruzione. I progetti originali furono stesi da Bramante nel 1506, ma negli anni successivi gli ambiziosi progetti furono modificati da diversi noti architetti, tra cui Michelangelo, Giacomo Della Porta e Carlo Maderno, ognuno dei quali aggiunse il proprio tocco personale al magnifico progetto. La Basilica di San Pietro ospita alcune delle opere d'arte più famose al mondo, tra cui la Pietà di Michelangelo e il Baldacchino del Bernini. La splendida facciata e le ricchezze che si trovano all'interno sono coronate da una cupola intricatamente ornata che è considerata il più grande lascito architettonico di Michelangelo. Ogni anno, in occasione del Natale e della Pasqua, il Papa impartisce la benedizione Urbi et Orbi dal balcone centrale della basilica, così attirando ogni anno milioni di devoti pellegrini davanti a San Pietro. Il papa è l'unico a poter utilizzare l'altare maggiore della Basilica di San Pietro.

Santa Maria in Trastevere

Santa Maria in Trastevere occupa un posto di primo piano tra le basiliche romane, dovuto al fatto che si tratta della prima chiesa romana intitolata alla Madonna. La chiesa attuale risale al XII secolo. ed è un rifacimento di quella originaria del IV secolo. Già sul bellissimo portico, opera di Carlo Fontana, vi accolgono mosaici del XIII sec. e gli occhi possono continuare a essere impregnati da tanta bellezza anche all'interno. L'interno basilicale è infatti maestoso, suddiviso in tre navate divise da 22 colonne di granito provenienti dalle Terme di Caracalla; i mosaici sull'abside risalenti al XII sec. sono considerati tra i più ricchi delle chiese romane. Oltre a capolavori medioevali si possono ammirare opere risalenti al 1700 come la deliziosa cappella Avila in puro stile tardobarocco che, grazie a un sapiente gioco prospettico, mostra un cupolino interno alla cupola principale che sembra sospeso nel vuoto.

Colosseo

Le mastodontiche dimensioni del Colosseo sono state da sempre fonte di stupore. Progettato originariamente nel 70 d.C., la costruzione di questa grandiosa struttura fu completata nell'80 d.C. Si ritiene che all'epoca questo vasto anfiteatro potesse ospitare complessivamente fino a 50.000 spettatori. Il Colosseo compare anche sulla versione italiana della monta da cinque centesimi d’euro. Considerato una delle sette meraviglie del mondo, il Colosseo fu progettato per essere un circuito di corse di cavalli e un'arena per combattimenti tra animali e gladiatori, sebbene nei primi periodi abbia ospitato anche importanti cerimonie religiose. È un esempio straordinario di simmetria, incastonato nel paesaggio storico nel cuore di Roma. Questo enorme monumento storico è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO ed è considerato da molti un simbolo dell'Italia.

Fontana di Trevi

Progettata da Nicola Salvi per Papa Clemente XII, la Fontana di Trevi fu completata nella seconda metà del XVIII secolo. Un'imponente immagine di Oceano costituisce il fulcro di questa fontana barocca, con l'Abbondanza e la Salubrità ai lati, mentre il Palazzo Poli in stile rococò fa da sfondo perfetto. I tritoni guidano il carro di Oceano e tutt'intorno scorre l'acqua, il cui suono prorompente si addice al potere travolgente che rappresenta. La tradizione vuole che gettando una moneta nella fontana da sopra la spalla sinistra ci garantisca di tornare a Roma almeno una volta nella vita. Il bagno di Anita Ekberg nella Fontana di Trevi è stato immortalato nel film La Dolce Vita di Federico Fellini, e l'attore italiano Toto l'ha addirittura venduta a un americano, spacciandosi per il proprietario. La Fontana di Trevi è stata protagonista di numerosi film e ha ispirato a lungo la fantasia del genere umano e continua ad essere venerata in tutto il mondo come una delle opere scultoree più trionfali d'Italia.

Pantheon

Originariamente commissionato da Marco Agrippa e successivamente ricostruito da Adriano, il Pantheon è una monumentale testimonianza della finezza architettonica e dell'ingegno dei Romani. Massicce porte di bronzo sorvegliano l'ingresso allo spazio principale, protetto dall’elegante arco della cupola del Pantheon. Il tempio fu trasformato in chiesa all'inizio del VII secolo da Papa Bonifacio IV e per questo è rimasto ben conservato. La principale fonte di luce dell'edificio è l'oculus, un'apertura circolare all'apice della cupola, orlata dal bronzo romano originale utilizzato all'epoca della sua costruzione. Nel Pantheon sono sepolti molti italiani famosi, tra cui il pittore rinascimentale Raffaello e il re Vittorio Emanuele I.

Piazza Navona

Piazza Navona è una delle piazze più belle e famose del mondo ed è una tappa obbligata di ogni itinerario romano. Gli splendidi edifici, la fontana e le sculture fanno a questa piazza un luogo magico. L'eleganza e la pura bellezza di Piazza Navona vi rimarranno a lunga nella memoria. Durante il periodo natalizio, la piazza si riempie di bancarelle che vendono giocattoli, dolci e decorazioni per il presepe o l'albero di Natale, diventando così un luogo perfetto per bambini. La sua forma insolita richiama l'epoca di Domiziano, che qui costruì uno stadio per le esibizioni equestri. La Fontana dei Quattro Fiumi con l'obelisco e la Fontana del Moro con il dio del mare, al centro della piazza, sono entrambe scolpite dal Bernini.

0,6 1142 191 1 5,7,6 [["Basilica di San Pietro","41.902175784369","12.453933852396","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Piazza San Pietro, Vatican City, 00120","https:\/\/cityseeker.com\/it\/rome\/7635-basilica-di-san-pietro"],["Santa Maria in Trastevere","41.889516028742","12.469838801652","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Piazza di Santa Maria in Trastevere, Roma, 00153","https:\/\/cityseeker.com\/it\/rome\/7631-santa-maria-in-trastevere"],["Colosseo","41.890219538227","12.49223499194","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Piazza del Colosseo 1, Roma, 00184","https:\/\/cityseeker.com\/it\/rome\/9454-colosseo"],["Fontana di Trevi","41.90093268994","12.483313057337","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Piazza di Trevi, Roma, 00187","https:\/\/cityseeker.com\/it\/rome\/9443-fontana-di-trevi"],["Pantheon","41.89899633131","12.476992571034","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Piazza della Rotonda, Roma, 00186","https:\/\/cityseeker.com\/it\/rome\/9447-pantheon"],["Piazza Navona","41.899163670945","12.473074603771","https:\/\/cityseeker.com\/assets\/images\/google_markers\/dark_blue_circle.png","","","Piazza Navona, Roma, 00186","https:\/\/cityseeker.com\/it\/rome\/9439-piazza-navona"]] adayincity 7635,7631,9454,9443,9447,9439 6 0 1 Attractions
5,7,6,10 0 0 0 10 0

Più Attrazioni

1
2
3
4
5
6
......
191
1142191
5,7,6,10 1142 0 0 0,6 6